In Evidenza Benjamin NetanyahuSergio MattarellaJannik Sinner
MONDOAlimentazioneAnimaliCinaHong KongRistoranti

Arriva la pizza al serpente (ma non si potrà mangiare ovunque)

08 Novembre 2023 - 22:48 Redazione

L’azienda americana Pizza Hut ha lanciato una collaborazione con un ristorante centenario di Hong Kong, destinata a fa discutere. La società, conosciuta in tutto il mondo per la sua pizza all’ananas, stavolta propone carne di serpente sminuzzata, funghi neri e prosciutto essiccato cinese in una nuova innovativa pizza. Il mix – spiega la Cnn – riecheggia lo stufato di serpente, piatto molto amato a Hong Kong e nella Cina meridionale specialmente nei mesi freddi. Secondo un detto cantonese il momento migliore per mangiare i serpenti è «quando comincia a soffiare il vento autunnale». «Abbinata a formaggio e pollo a dadini, la carne di serpente diventa più ricca di gusto», ha dichiarato Pizza Hut Hong Kong in una nota prima del lancio alla vendita, avvenuto la scorsa settimana. Nel comunicato stampa si parla delle proprietà benefiche dell’animale, la cui massa grassa aiuta nella circolazione sanguigna. Per realizzarla è stato coinvolto anche Ser Wong Fun, un ristorante di serpenti nel centro di Hong Kong attivo dal 1895. La pizza, del diametro di circa 22 centimetri, è servita con salsa di abalone al posto della tradizionale base di pomodoro, è sarà in vendita fino al 22 novembre. La CNN l’ha provata: la consistenza del serpente è risultata simile al pollo secco.

Leggi anche: