La vecchia aquila che attacca la giovane per rubargli il pesce. Lo straordinario video del fotografo americano Mokul Soman

L’uomo è riuscito a girare in time lapse immagini uniche. Ecco come

Il video è di pochi secondi, ma davvero il fotografo americano Mokul Soman è riuscito a girare in time lapse immagini uniche: l’attacco di un’aquila adulta a una giovane che teneva fra gli artigli le sue prede: due pesci appena pescati nel fiume. Soman che è uno dei fotografi naturalisti migliori al mondo ha poi postato su Instagram quelle immagini, frutto di appostamenti per ore, commentandole: «Scendendo in una spirale aerea, un’aquila calva adulta e una giovane si scontrano. Il giovane stava volando via con un pesce quando l’adulto ha deciso: ‘No, quello è mio’. Il video è girato con una Nikon Z9, la più potente mirrorless della casa giapponese, con un obiettivo 600mm dal rapporto focale f4».


Il fotografo della natura che gira a insegnarla nelle università americane

Soman è nato a Kirkland, nello Stato di New York, e ha uno studio professionale a Seattle. È nel comitato consultivo del corso di fotografia dell’Università di Washington e collabora anche con le università di San Francisco e di Seattle. Lui stesso spiega: «Mi dedico alla sensibilizzazione sulla conservazione e tengo conferenze sul mio lavoro fotografico in occasione di vari eventi locali per ispirare il cambiamento e promuovere la conservazione della fauna selvatica».


Leggi anche: