Papa: «Dolore nel cuore. Migranti morti in mare cercavano un futuro»

di Redazione

Durante l’Angelus, la preghiera del Pontefice per le vittime dei recenti naufragi nel Mediterraneo

«Penso alle 170 vittime dei naufragi nel Mediterraneo: preghiamo per loro e per coloro che hanno la responsabilità di quello che è successo», dice il Pontefice durante l'Angelus. Sono solo tre i superstiti tra i 120 migranti che erano a bordo del gommone al largo della Libia, il 18 gennaio scorso.