MONDO :

È morto Stanley Donen. Re dei musical hollywoodiani, regista di «Cantando sotto la pioggia»

Nato nel South Carolina, negli Stati Uniti, nel 1924, Donen inizia a ballare ad appena 10 anni dopo aver visto – racconta – Fred Astaire al cinema

È morto, a 94 anni, Stanley Donen, regista di classici del cinema conosciuti in tutto il mondo come Singin 'in the Rain e Charade. La notizia è stata riportata da Chicago Tribune e confermata da uno dei figli. 

Singin 'in the Rain - in italiano Cantando sotto la pioggia – è il film del 1952 che ha come protagonista Gene Kelly, indimenticabile nella scena in cui balla e canta sotto la pioggia.

Stanley Dohen, Oscar alla carriera, è stato il regista di molti dei musical che hanno scritto la storia del cinema, come Seven Brides for Seven Brothers - in Italia Sette spose per sette fratelli, del 1954, e Funny Face - Cenerentola a Parigi- del 1957, con Fred Astaire e Audrey Hepburn.

Il trailer di Sciarada (1963)

Nato nel South Carolina, negli Stati Uniti, nel 1924, Donen inizia a ballare ad appena 10 anni dopo aver visto – racconta – Fred Astaire al cinema. «Ho visto Fred Astaire in Flying Down to Rio quando avevo nove anni, e ha cambiato la mia vita, spiega in un'intervista a Vanity Fair del 2013. L'ho trovato semplicemente meraviglioso». 

Fred Astaire e Audrey Hepburn in Cenerentola a Parigi (1957) 

Il re dei musical hollywoodiani di trasferisce negli anni '60 nel Regno Unito: è qui che realizza due dei suoi film più famosi, sempre con Audrey Hepburn come protagonista: Charade - in italiano Sciarada, nel 1963 e Two for the Road ovvero Due per la strada, quattro anni dopo.