Clima, il 15 marzo sciopero nelle scuole: l’appello di Greta Thunberg

Il «15 marzo lo sciopero nelle scuole continua, in 957 luoghi in 82 Paesi», annuncia la sedicenne svedese su Twitter

Un appello via Twitter: a lanciarlo è l'attivista 16enne svedese Greta Thunberg per lo sciopero globale per chiedere azioni contro il cambiamento climatico. Il «15 marzo lo sciopero nelle scuole continua, in 957 luoghi in 82 Paesi», annuncia Greta sul social. «Abbiamo bisogno di tutti. Passa parola!».

https://twitter.com/statuses/1104723541272997888

La giovane svedese è diventata, a soli 16 anni, la portabandiera della battaglia internazionale per l'ambiente contro il cambiamento climatico. Da qualche mese ha deciso di far sentire la propria voce, riuscendo a coinvolgere un vero e proprio movimento e facendo scendere in piazza decine di migliaia di giovani per i "Friday for Future", gli scioperi salva pianeta. La lista degli eventi è qui.

https://twitter.com/statuses/1041369960436703232

Greta è diventata un vero e proprio punto di riferimento su queste tematiche. A lei e alla sua iconicità ha strizzato l'occhio anche – qui in Italia – il neoeletto segretario del Partito Democratico, Nicola Zingaretti. Dopo la vittoria alle primarie, è all'attivista svedese che Zingaretti rivolge la sua prima dedica da segretario del Partito democratico.