New York: entra nella cattedrale di San Patrizio con 15 litri di benzina. Indaga l’antiterrorismo

Non è certo che l’uomo volesse compiere un attentato, ma la pista dell’emulazione di quello che è successo a Notre Dame resta quella più battuta. Il 37enne del New Jersey era in cerca di una borsa di studio per un dottorato in filosofia

Aveva con sé due grosse taniche di benzina, due di liquido infiammabile e degli accendini. Stava attraversando la navata della storica cattedrale di San Patrizio a Manhattan, nel cuore di New York, quando la sicurezza interna della chiesa l’ha notato e bloccato. L’uomo è stato arrestato poco dopo le otto di sera (ora locale) dalla polizia di New York.

https://twitter.com/statuses/1118719001490857987

Si tratta di Marc Lamparello, un 37enne del New Jersey. Quando dalle taniche è cominciato a cadere del liquido sul pavimento della chiesa, le guardie all’interno dell’edificio hanno subito allertato l’unità anti-terrorismo, di stanza nei paraggi. Alle prime domande degli inquirenti, Lamparello ha risposto che stava semplicemente accorciando il suo tragitto verso MadisonAvenue passando attraverso le navate.

Poi, ha giustificato le taniche dicendo che il suo furgone, parcheggiato sulla Fifth Avenue,lì vicino, era a corto di carburante. Spiegazione che John Miller, vicecommissario per l’intelligence e per l’antiterrorismo del New York Police Department, ha ritenuto«incoerente ed evasiva». Il mezzo di trasporto, infatti, aveva il serbatoio semi-pieno.

https://twitter.com/statuses/1118712787977555968

Lo stesso Miller ha confermato che è necessario andare a fondo della questione poiché«l’episodio crea ancora più sospetti specialmente perché è avvenuto due giorni dopo l’incendio di Notre Dame a Parigi». Nel furgone dell’uomo è stata trovata una terza tanica di benzina piena.

New York: entra nella cattedrale di San Patrizio con 15 litri di benzina. Indaga l'antiterrorismo foto 1

In un paio di ore la polizia di New York ha già vagliato le telecamere di sorveglianza della zona. Alle 18:30 Lamparelloparcheggiail furgonevicino alla chiesa. Alle 19:30 prende le taniche dal bagagliaio. Alle 20:00, entra nella cattedrale di San Patrizio.

https://twitter.com/statuses/1118721077570674688

Il sindaco della città Bill de Blasio ha ringraziato la polizia«per la rapida risposta. Siamo tutti concentrati per mantenere sicuri i nostri luoghi di culto durante le celebrazioni della Settimana Santa», ha scritto su Twitter.

L’uomo, in custodia nell’ufficio di polizia di Midtown North, è uno studente di filosofia della Cuny, la City University di New York. Attualmente, ha raccontato alla polizia, stava cercando di ottenere una borsa per il dottorato e avrebbe già lavorato per breve tempo come docente a contratto presso il Lehman College di New York.