Ecco lo striscione e gli slogan dei neofascisti a Milano

di Redazione

In corso Buenos Aires, all’altezza di piazzale Loreto, è comparso uno striscione: «Onore a Benito Mussolini»

«Camerata Benito Mussolini», si sente urlare. «Presente!», rispondono i neofascisti che brandiscono lo striscione mentre alzano un braccio per fare il saluto romano. 

Questa è la scena che si è trovato davanti chi oggi, alla vigilia del 25 aprile, verso le 14 ha attraversato Corso Buenos Aires a Milano in direzione piazzale Loreto dove appunto è comparso uno striscione «Onore a Benito Mussolini», firmato «Irriducibili» e portato da una settantina di persone.

Gli attivisti hanno poi intonato cori da stadio: «Milanista pezzo di m….». Gli autori sarebbero appunto gli ultras laziali che si trovano in trasferta a Milano per la semifinale di coppa Italia. «È una cosa allucinante», ha detto il presidente milanese dell'Anpi Roberto Cenati.