«Avengers: Endgame», è record di incassi per il debutto del capitolo finale

di Redazione

Iron Man, Hulk, la Vedova Nera incassano 305 milioni di dollari nel mondo per il weekend d’esordio

Avengers: Endgame ha incassato 60 milioni di dollari ai botteghini statunitensi e canadesi durante il debutto di giovedì sera. A rivelarlo, il suo distributore, Walt Disney Co.

Ma c'è di più: la vendita di biglietti totale – quindi non solo su suolo americano- per il film che racconta le imprese di Iron Man, Hulk e altri personaggi dei fumetti, ha raggiunto quota 305 milioni di dollari per i primi due giorni. La notizia arriva sempre dalla Disney.

«Avengers: Endgame», è record di incassi per il debutto del capitolo finale foto 1

Con 60 milioni di dollari incassati negli Usa e in Canada, la pellicola batte il record precedente, registrato con il film Star Wars. il risveglio della forza che al suo debutto aveva incassato 57 milioni di dollari (sempre in Canada e negli Stati Uniti). Accadeva nel 2015 e da allora nessun altro film era riuscito nell'impresa di battere questo traguardo.

«Avengers: Endgame», è record di incassi per il debutto del capitolo finale foto 2

Il film, interpretato da Robert Downey Jr., Chris Hemsworth e Scarlett Johansson, è l'ultimo capitolo di una storia raccontata in 22 film del Marvel Cinematic Universe. Il capitolo arriva dopo Avengers: Infinity War dello scorso anno, dove molti dei supereroi del grande schermo della Marvel sembravano trasformarsi in polvere.