Gaia e Matilde, il bacio saffico che trolla Salvini

di Angela Gennaro

È successo a Caltanissetta nel corso della visita del vicepremier: due diciannovenni nissene si sono avvicinate per chiedere un selfie. E, al momento dello scatto, mentre Salvini resta in posa, la sorpresa

Chi di social ferisce…. È stata accolta così, da alcuni utenti su Twitter e su Facebook, una foto che sta circolando in queste ore e che sta diventando sempre più virale.

È successo a Caltanissetta nel corso della visita del vicepremier e ministro degli Interni Matteo Salvini: due ragazze – secondo Live Sicilia si chiamano Gaia e Matilde e sono diciannovenni nissene che studiano al Politecnico di Milano – si sono avvicinate al leader della Lega per chiedere, come tanti e tante fanno, un selfie. E, al momento dello scatto, mentre il vicepremier resta in posa, sorpresa: le due ragazze si baciano.

Accade a margine di un comizio per le amministrative a Caltanissetta, con Matteo Salvini che va a Corleone nel giorno in cui si celebra il 74esimo anniversario della Liberazione dal nazifascismo.

Gaia e Matilde sono attiviste dell’associazione studentesca Rete degli studenti medi e del circolo Arci Out di Caltanissetta. «Abbiamo pensato che potesse essere una buona provocazione data la sua non totale apertura mentale nei confronti dell’omosessualità e la sua presenza al congresso delle famiglie di Verona», spiega Gaia Parisi secondo Live Sicilia.

Le due, che sono già diventate un hashtag su Twitter #GaiaeMatilde, avevano secondo la testata partecipato al momento in cui Salvini era stato contestato durante il comizio.

https://twitter.com/statuses/1121755341430165504

Gaia ricostruisce il momento dello scatto nelle stories del suo account Instagram, con un tocco di ironia sullo sguardo di Salvini al momento del bacio saffico.

Gaia e Matilde, il bacio saffico che trolla Salvini foto 1

Secondo Live Sicilia, Gaia ha poi raccontato: «Un agente ci ha subito separate e lui ha dato una pacca sulla testa a Matilde e ha detto: “auguri e figli maschi”».

Gaia e Matilde, il bacio saffico che trolla Salvini foto 2

Il leader della Lega aveva annunciato su Twitter gli appuntamenti siciliani su cui tanto si era dibattuto nei giorni scorsi, per la contrapposizione alle celebrazioni ufficiali del 25 aprile. Salvini aveva definito la giornata un «derby» da Salvini, finendo per dibattere – rigorosamente a distanza – con l’altro vicepremier, il capo politico del Movimento 5 Stelle Luigi Di Maio.

https://twitter.com/statuses/1121409877828603904

«Buon venerdí! Ho ancora negli occhi le piazze siciliane di ieri, qui splendido ricordo di Caltanissetta», commenta oggi il leader della Lega su Twitter. Nessun accenno alla “trollata” di Gaia e Matilde.

https://twitter.com/statuses/1121665518178455553

Trollata che, invece, molti utenti hanno mostrato di apprezzare sui social

https://twitter.com/statuses/1121715088895901697

https://twitter.com/statuses/1121497651109871616

Non è la prima volta che Matteo Salvini viene “trollato” al momento dei selfie. A febbraio scorso, dopo un comizio a Ozieri, in provincia di Sassari, un ragazzo, fingendosi un fan, gli aveva chiesto una foto. In realtà era un video: «Più accoglienza e più 49 milioni», aveva detto il giovane davanti al leader della Lega e alla telecamera prima di fuggire via.