Il Blog delle Stelle risponde a Berlusconi: «Chi ha votato il Movimento non è un coglione»

Dopo un mese e mezzo i Cinque Stelle rispondono alle parole dell’ex Cav rivolte agli elettori del Movimento, con un messaggio per le europee

«Italiani, guardatevi nello specchio e domandatevi: “Sono un c*******e o una persona intelligente?”.Risposta: “Sei un c*******e”» aveva dichiarato Silvio Berlusconi durante un incontro pre-elettorale a Metaponto, in Basilicata, parlando degli italiano che hanno riposto la loro fiducia nei Cinque Stelle.A un mese e mezzo dalla sparata, il Movimento pubblica sul Blog delle Stelle una lettera di risposta all’ex Cav e ai propri sostenitori in vista delle elezioni Europee.

«Chi ha votato il MoVimento 5 Stelle il 4 marzo non è un coglione»

«Chi ha votato il MoVimento 5 Stelle il 4 marzo non è un c*******e». Con queste parole inizia la nota del M5s ai propri elettori. «Per un anno vi hanno fatto credere questo con un martellamento mediatico senza precedenti in cui è stata raccontata l’apocalisse, anziché la realtà delle cose».«Ampia parte dei giornali ti ha detto che l’Italia era finita,che il Paese era un disastro per colpa del Movimento e quindi che la colpa era tua, coglione, che li hai votati», continua la lettera.

«Tutta questa storia era solo una fake news», dice il Movimento

I Cinque Stelle fanno poi esplicito riferimento al leader di Forza Italia: «Berlusconi te l’ha detto proprio in chiaro, rilanciato da tutti i media. Ti ha insultato dicendoti “guardati allo specchio e di’ a te stesso che sei un c*******e” – si legge nella nota -. «Ti hanno attaccato psicologicamente per difendere i loro interessi, le loro poltrone, i loro privilegi», ma«adesso scopriamo che tutta questa storia era solo una fake news».«Dobbiamo fare ancora tante cose, è vero, ma la direzione è giusta. Continuare per cambiare. Anche in Europa», si conclude il messaggio a margine della campagna elettorale per le Europee del MoVimento.

Foto copertina: Ansa | Luigi di Maio ospite a Porta a Porta

Leggi anche