Formigli: «Salvini ha un problema patologico con Fazio» 

di Redazione

Durante la puntata del 17 maggio di Piazza Pulita, durante uno scambio di battute con Vittorio Sgarbi, il giornalista e conduttore del programma si è lasciato andare a un commento sulla diatriba tra Fabio Fazio e il vicepremier leghista

«Caro ministro Salvini, non si capisce perché lei non viene qui, ma va da tutte le altre parti». Con queste parole Corrado Formigli, giornalista e conduttore di Piazza Pulita, ha risposto alla battuta di Vittorio Sgarbi durante uno scambio di vedute sul tema dell’hate speech, utilizzato in modo sistemico sul web dai politici per attaccare e screditare gli oppositori.

Vittorio Sgarbi aveva fatto notare che la discussione in studio sembrava avesse preso una piega fortemente anti-salviniana, alla pari delle discussioni monodirezionali di odio verso il singolo utilizzate sul web dai politici, tra cui lo stesso Salvini. Formigli ha ribattuto a Sgarbi, ricordando che il vicepremier leghista e ministro dell’Interno è l’unico politico che non ha mai accettato gli inviti alla trasmissione del giovedì di La7

https://twitter.com/statuses/1129139539916808199

«Ma cosa dobbiamo fare? È l’unico programma italiano dove non mette piede. L’unico». «Allora, caro ministro Salvini – continua Formigli – venga qua così le facciamo tutte le domande. Venga, ci dica perché non viene e se ne va». 

Su queste parole è intervenuto con tono provocatorio, ma al contempo canzonatorio, Vittorio Sgarbi che ha fatto notare a Formigli che Salvini non va neanche da Fazio: «Non viene qua perché sei pagato troppo!», ha detto Sgarbi facendo riferimento all'assenza di Salvini al programma di Fazio, che – secondo il vicepremier leghista – sarebbe dovuta al fatto che il conduttore Rai guadagna troppo

A quel punto, Formigli ha risposto: «Vabbè ma è un problema patologico quello di Salvini per Fazio. Se ne faccia una ragione che guadagna più di lui». Il conduttore ha infine chiosato con una stoccata a Salvini: «Secondo me (Fazio) si merita più soldi di lui (Salvini)». 

Foto copertina: Corrado Formigli / Piazza Pulita | La7