Migranti, Mattarella alla Marina: «Salvare vite umane dà prestigio all’Italia» – Il video

L’elogio del Capo dello Stato per «l’opera preziosa» anche della Guardia costiera

L’impegno della Marina italiana nel «salvataggio di vite umane ha reso prestigio al nostro Paese». Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha elogiato il lavoro delle donne e degli uomini della Marina che «con il loro lavoro fondamentale – ha detto al Quirinale in occasione dell’incontro con una rappresentanza della Marina per la Festa del corpo il 10 giugno – garantisce la sicurezza del nostro Paese, dei suoi mari e delle sue coste sotto ogni profilo: la sicurezza in generale, il mantenimento della pace».

Il Capo dello Stato ha ricordato poi il «bisogno di continuo di sostegno per l’aggiornamento, l’ammodernamento, per avere mezzi adeguati» per un corpo come quello della Marina. E ha poi rivolto un saluto e «un ringraziamento a quella branca della Marina che è la Guardia costiera per l’opera preziosa che svolge per i nostri confini, per il nostro mare e sul nostro mare, con grande generosità».

Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Leggi anche: