Napoli, strada bloccata per una serenata neomelodica: i vigili passano, ma non intervengono – Il video

A chiamare la polizia municipale un residente. Il video-denuncia è stato pubblicato su Facebook dal consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli

Una promessa di matrimonio, il fidanzato decide di dedicare una serenata alla sua amata. Lo fa in grande stile: chiama un cantante neomelodico. Ed è così che la dichiarazione d’amore si trasforma in una sorta di concerto improvvisato dove accorrono spettatori che finiscono per bloccare via Salvador Dalì nel quartiere Pianura, a Napoli.

Un residente esasperato chiama la polizia municipale che viene sul posto con un pattuglia, ma poi va via, senza intervenire. A denunciare l’accaduto il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli che ha postato il video sui social.

«Restiamo basiti. Il fatto più grave è che sul posto sopraggiunge un’automobile della polizia municipale che, dopo un po’, va via senza intervenire, tra gli applausi dei presenti. Ci chiediamo come sia possibile che gli agenti non siano intervenuti per smobilitare un’occupazione del suolo pubblico che era palesemente non autorizzata» , scrive Borrelli.

A descrivere la dinamica è lo stesso autore del video: «In attesa di un cantante, ecco come si presenta la via Salvador Dalì: è bloccata. Sono arrivati i vigili, sono scesi per farsi una chiacchierata. Vediamo se intervengono per fare qualcosa. Invece eccoli qua che se ne vanno: ecco le nostre forze dell’ordine. Ci sentiamo protetti con voi. Bye Bye», si sente dire nel filmato.

La polizia municipale, contattata da Open, al momento non ha rilasciato dichiarazioni. Secondo il quotidiano La Repubblica, il comandante Ciro Esposito ha avviato accertamenti. E da una prima ricostruzione sarebbe emerso che i provvedimenti non sono stati presi perché la strada non era completamente bloccata, non c’era musica né un palco, quindi mancavano i presupposti.

Video copertina: Facebook/ Francesco Emilio Borrelli

Leggi anche: