Allerta tsunami in Indonesia: scossa di magnitudo 7,4 registrata non lontano dall’isola di Giava

Gli edifici della capitale Giacarta hanno oscillato per quasi un minuto

Quando l’allarme per il pericolo tsunami ha cominciato a risuonare per le strade di Giacarta, le persone, alla fine della giornata lavorativa, hanno iniziato a correre lontano dai grattacieli e dai palazzi sulla costa.

Per il momento, l’emittente Cnn Indonesia rende noto che non ci sarebbero feriti e gli edifici non avrebbero subito danni. Il fatto è avvenuto alle 7 di sera, ora locale dell’Indonesia.

Due forti scosse

La Us Geological Survey ha rilevato due scosse, una di magnitudo 7,4 e una di 6,8. L’epicentro è stato individuato a 151 chilometri dalla provincia di Banten, al largo della costa sud-occidentale dell’isola di Giava. L’ipocentro, ovvero il punto all’interno della Terra dove si genera il terremoto, si trova a una profondità di 42,5 chilometri.

Leggi anche: