La mail di Rousseau ai 5 Stelle: «Regolarizzate i pagamenti e preparatevi al voto anticipato»

Si avvicinano le elezioni? Ai parlamentari pentastellati è intanto arrivato l’ordine di regolarizzare i pagamenti in vista di controlli per eventuali candidature

Formalizzata la crisi di governo con le dimissioni del premier Giuseppe Conte, la piattaforma Rousseau, gestita da Davide Casaleggio, ha inviato un monito ai 300 parlamentari del M5s: «Mettetevi in regola con le rendicontazioni entro il 2 settembre in vista di eventuali elezioni e dei relativi controlli da farsi per le candidature».

È questo il testo della mail ricevuta dai deputati e senatori pentastellati questa mattina e pubblicato da Il Messaggero.

Rousseau, che controlla le rendicontazioni dei politici del m5s, ha dunque invitato i parlamentari a mettersi in regola. «La scadenza era il 31 luglio, ti preghiamo pertanto di provvedere al completamento dei mesi indicati entro il 2 settembre in vista di eventuali elezioni e relativi controlli da farsi per le candidature».

L’imperativo lanciato da Davide Casaleggio di mettere in ordine i pagamenti si fa interessante soprattutto nella parte in cui considera la possibilità di elezioni anticipate.

Leggi anche: