Netflix annuncia il film di Breaking Bad: ecco (finalmente) il trailer di El Camino – Il video

Il film uscirà nelle sale l’11 ottobre. Secondo le prime indiscrezioni sarà basato sulla storia di Jesse Pinkman dopo le vicende raccontate nella quinta stagione della serie

Il volto segnato dalle cicatrici, gli occhi che si riempiono di lacrime e quella risata un po’ folle, un po’ liberatoria e un po’ disperata. Sono questi gli ultimi istanti di Jesse Pinkman in Breaking Bad, la serie televisiva con protagonista Walter White andata in onda tra il 2008 e il 2013 sulla rete statunitense AMC.

Un finale aperto, con Pinkman che corre lontano in auto. Un finale che contrasta con quello del suo socio Walter White, il suo vecchio professore di chimica che pochi anni prima gli aveva proposto di iniziare insieme a cucinare la miglior metanfetamina mai vista nel Sud degli Stati Uniti.

Fonte: YouTube | Le immagini del trailer di “El Camino”

Molti fan di Breaking Bad si sono chiesti cosa sia successo a Pinkman dopo quella scena. Ora la risposta. Netflix ha annunciato la data di uscita di El Camino (La strada), il film di Breaking Bad che racconta cosa è successo a questo personaggio dopo gli eventi raccontati nella serie. La data prevista per la diffusione su tutta la piattaforma è l’11 ottobre.

Le voci che hanno anticipato il lancio

L’annuncio era già nell’aria, grazie anche alle dichiarazioni rilasciate all’Hollywood Reporter da Bob Odenkirk, l’avvocato di Walter White protagonista dello spin off Better Call Saul. Era stato lui, pochi giorni fa a dichiarare che si erano concluse le riprese del film ispirato a Breaking Bad.

Sempre negli ultimi giorni, era emersa un’indiscrezione dai canali Netflix con la sinossi del film: «Jesse Pinkman, un uomo in fuga dai suoi nemici, dalla legge e dal suo passato». Non molto, ma abbastanza per far incuriosire i fan e magari distrarre qualcuno di loro dal lancio della nuova piattaforma di streaming Disney +.

Le immagini del trailer

Protagonista del trailer è Skinny Pete, uno degli amici di Jesse Pinkman. Nella serie è solo un gregario, un uomo con poche ambizioni che aiuta Jesse Pinkman nei suoi affari legati allo spaccio di metanfetamina.

Interrogato da quelli che sembrano dei poliziotti, Skinny Pete (interpretato da Charles Baker) spiega che non sa che fine abbia fatto l’amico Jesse. Ma, chiarisce, anche se lo sapesse, non rivelerebbe mai niente.

Leggi anche: