Milano, la voce di Camilla insegna le buone maniere in metro: «Ragazzi, togliete gli zaini e cedete il posto»

Un messaggio che ricorda ai più giovani di cedere il posto agli anziani, a chi ha difficoltà motorie, alle donne incinte e ai bambini

La voce di Camilla sui treni e nelle stazioni delle metropolitane Atm di Milano. Una campagna di sensibilizzazione, durata due giorni, che è stata rivolta ai giovani e che, di fatto, mira a incentivare le buone maniere.

Il messaggio di Camilla

«Ciao, sono Camilla e come tanti giovani passeggeri ho iniziato la scuola. A nome di Atm vi ricordo alcune buone maniere per essere promossi sui mezzi pubblici: togliamoci lo zaino e cediamo il posto. Buon inizio e in bocca al lupo!». Il messaggio della giovane studentessa milanese è rivolto a chi va a scuola con i mezzi pubblici e ricorda ai più giovani di cedere il posto agli anziani, a chi ha difficoltà motorie, alle donne incinte e ai bambini.

Le reazioni

In molti, pur apprezzando l’iniziativa, hanno ricordato alla società che gestisce i trasporti pubblici del capoluogo lombardo che spesso i mezzi sono strapieni, che «ci vogliono tre ore per cambiare una tessera scaduta» (negli ultimi giorni si sono registrate file interminabili presso gli ATM Point, ndr) e che l’invito di togliere gli zaini – per occupare meno spazio – venga esteso anche agli adulti.

Foto in copertina: Atm | Instagram

Leggi anche: