Usa, evacuato l’ufficio di Bernie Sanders per un pacco sospetto: secondo allarme in un mese

La polizia conferma la notizia e riferisce all’emittente locale Wcax che il pacco sarà probabilmente rimosso con un robot

Evacuato per un pacco sospetto l’ufficio di Bernie Sanders, candidato democratico alla presidenza, a Burlington, in Vermont, negli Usa.

La polizia conferma la notizia e riferisce all’emittente locale Wcax che il pacco sarà probabilmente rimosso con un robot. È la seconda volta in un mese che vengono segnalati pacchi sospetti in un ufficio di Sanders. È accaduto anche lo scorso 11 settembre ma si è rivelato un falso allarme.

Foto in copertina: Tannen Maury | Epa | Ansa

Leggi anche: