Vittorio Cecchi Gori operato d’urgenza al Gemelli di Roma. L’intervento è «andato bene»

L’ex presidente della Fiorentina costretto a tornare in ospedale, due anni fa era stato colto da infarto

Operazione d’urgenza nella notte, presso il Policlinico Gemelli di Roma, per Vittorio Cecchi Gori a causa di una appendicite acuta con peritonite: l’intervento, informa il nosocomio, è andato bene e al momento le condizioni del paziente sono stabili e il trend in miglioramento lascia prevedere una rapida dimissione dalla terapia intensiva post chirurgica.

Leggi anche: