Chi è il dottor Herbert Kleber cui Google dedica il suo doodle

Tanta era la dedizione che nel 1968 decise di fondare l’Unità di dipendenza da droghe alla Yale university

Google celebra oggi, 1 ottobre, con uno dei suoi doodle, il dottor Herbert Kleber. Nato il 19 giugno 1934 e morto a Santorini, in Grecia, il 5 ottobre 2018, Kleber è considerato uno dei “Best Doctors in America” ​​e “Best Doctors in New York”.

Il merito attribuito al dottore sta nell’aver dedicato gran parte della propria esistenza allo studio approfondito sulla dipendenza da sostanze stupefacenti, un’attività che ha svolto parallelamente a quella di psichiatra.

Tanta era la dedizione negli studi che portava avanti che nel 1968 decise di fondare l’Unità di dipendenza da droghe alla Yale university , dove era professore di psichiatria, task force che ha guidato fino al 1989.

Lo zenit della carriera lo ha raggiunto con l’invito da parte della presidenza degli Stati Uniti a trasferire i suoi uffici alla Casa Bianca per lavorare come vicedirettore dell’ Ufficio della politica nazionale di controllo della droga.

Kebler ha saputo conciliare anche la vita amorosa con quella professionale, tanto che nel 1992 insieme alla moglie Marian Fischman, ha co-fondato la divisione Abuso di sostanze. Il centro è diventato un punto di riferimento per il trattamento di questa patologia.

Nel 1996 è stato eletto membro dell’institute of Medicine della National Academy of Sciences.

Leggi anche: