Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Attenzione agli SMS truffa PostePay Standard: vogliono i vostri dati

Tra le segnalazioni ricevute oggi via WhatsApp al numero 3518090911 abbiamo un SMS dove l’utente viene invitato ad accedere con i suoi dati al sito Postepaystandard.eu perché la sua carta Postepay sarebbe stata bloccata.

La segnalazione e la domanda intelligente dell’utente.

L’utente, molto intelligentemente, domanda se si tratta di Phishing. Esatto, infatti il dominio Postepaystandard.eu non è un sito registrato dalle Poste Italiane, non ufficiale e creato appositamente per rubare i vostri dati di accesso.

L’SMS ricevuto dall’utente.

Accedendo al sito con Google Chrome da cellulare abbiamo già un primo avviso:

Accedendo al sito com Chrome abbiamo un primo avviso di pericolo.

Cliccando sul link “Dettagli” ci spiega che il sito è ingannevole e rileva un potenziale furto dei vostri dati. Il sito, infatti, presenta un form con la grafica delle Poste Italiane che potrebbe trarre in inganno:

La grafica del sito usato per rubare i vostri dati.

Attraverso il servizio Whois per i domini .Eu otteniamo i dati di registrazione e un indirizzo email.

I dati Whois del dominio usato per rubare i vostri dati.

L’email usata per registrare il dominio è una normale Gmail, non una ufficiale di Poste Italiane. Fate attenzione e diffidate dai messaggi che ricevete dove vi richiedono l’accesso. In caso contattate le Poste.

Continua a leggere su Open

Leggi anche: