Chi ha vinto il faccia a faccia tra Renzi e Salvini? Lo scontro tra i due continua sui social: «2-0? A me dicono…»

L’ex premier e l’ex ministro non hanno smesso di bisticciare neanche a registrazione conclusa

Uno scontro senza sconfitti, visto che ognuno in qualche modo esulta per esserne uscito vincitore. A sentire i commenti di Renzi e Salvini dopo il faccia a faccia a Porta a porta da Bruno Vespa, siamo davanti a un pareggio.

Certo non sono mancati i colpi duri, dai riferimenti ai 49 milioni leghisti da parte dell’ex premier alla carriera da conferenziere di Renzi da parte dell’ex ministro. Ma di stoccate vere e proprie poco o niente.

Agli attacchi e le battute di Renzi, Salvini ha risposto puntando il dito contro il M5s, certo alleati del leader di Italia viva, ma non proprio sodali.

E così alla fine Renzi si ritiene «soddisfatto», Salvini si sbilancia sul risultato: «Con tutta l’umiltà del mondo, visto che spetterà a voi giudicare, diverse persone che hanno assistito al confronto tra me e Renzi hanno commentato “2 a 0 per Salvini e palla al centro”».

«Pensa un po’ – replica Renzi – a me invece dicono che è finita come Milan-Fiorentina di quest’anno a San Siro. Lascia giudicare a chi la vedrà». Il senatore di Rignano si riferisce al 3-1 per i viola di quest’anno, uno dei momenti più critici per i rossoneri a San Siro sotto la guida dell’ex allenatore Giampaolo.

Il leader della Lega però spera in un altro faccia a faccia: «Aspetto un bel confronto col signor Conte». Di Maio per ora non sembra rientrare tra le sue priorità.

Sullo stesso tema: