Sempre più in basso: dietro l’annuncio di Emanuele Filiberto «Stiamo tornando» una linea di vestiti di moda “Casa Savoia”

Pubblicità e marketing, bastava poco per capire che dietro l’annuncio TV c’era un lancio commerciale

[Netflix “sputa il rospo“: non è una sua serie TV, ma un lancio per un’altra. Aggiornamento in fondo all’articolo]

Un paio di tweet, un video istituzionale che ricorda molto la discesa in campo in politica di Silvio Berlusconi. Qualcuno ipotizza un impegno politico da parte di Emanuele Filiberto di Savoia, sui social si parla di nuovo programma o di una nuova serie TV. Il dubbio nasce dall’hashtag #Adv nei tweet che ci fa intuire che il suo intervento è sponsorizzato, pagato per farlo.

Emanuele Filiberto parla di “eleganza di cui abbiamo bisogno”.

Ebbene, bastava scrollare di poco la timeline dell’account Twitter del reale per scoprire che in precedenza aveva condiviso i tweet di Global Intuition – cinese e operante in California – dove lui stesso è protagonista di una linea di abiti chiamati “House of Savoy”, o “Casa Savoia” se preferite. Non a caso nel video parla di “eleganza di cui abbiamo bisogno”.

Il tweet che “tradisce” l’operazione marketing (ma l’importante è parlarne comunque).

Proseguendo con lo scrolling troviamo i primi modelli con i simboli della famiglia Savoia.

Ecco il dettaglio con lo stemma reale:

I riferimenti al mondo della famiglia reale e quello sabaudo non mancano. Ecco un altro esempio con quello che dovrebbe essere una citazione del reggimento Savoia:

Immagini che troviamo in molti siti dedicati alla storia italiana.

Dal sito Bandieresabaude.it quella che viene descritta come bandiera del reggimento Savoia.

Una trovata pubblicitaria a quanto possiamo osservare, l’eleganza secondo Emanuele Filiberto e la famiglia reale. Marketing, niente di più.

Aggiornamento

In un momento così delicato, tra Venezia e la politica in generale, un messaggio così istituzionale e rivolto ai cittadini italiani storce il naso. Il video ha fatto parlare, e molto visto questo scenario, e i riferimenti alla famiglia reale italiana erano diversi come ad esempio l’altro tweet dove posa con le foto personali e un messaggio (sempre con l’hashtag #Adv) molto vicino all’attualità:

In momenti di complessità un Paese ha bisogno di una guida stabile. Che porti fiducia e che sia da esempio. Di questo e altro voglio parlare al Paese. Stasera, ore 21 sulle reti Mediaset. #emanuelefiliberto #irealistannotornando #adv

Netflix, alla fine, ha “sputato il rospo” con questo tweet:

Era tutto vero. I Reali stanno tornando. Quelli inglesi, ovviamente. La terza stagione di #TheCrown esce domenica.

Con molte ambiguità abbiamo “due corvi con una fava”: da una parte il reale fa parlare di sé e di ciò che fa, dall’altra una strategia di marketing da parte di Netflix che difficilmente avrebbero svelato se non uscendo personalmente allo scoperto dopo il tanto rumore ottenuto.

Leggi anche: