Salvini social le dà e le prende: posta il gattino mangia-sardine, ma poi con Suso finisce male

Se alle sardine ha contrapposto un gatto, l’attaccante del Milan Suso ha gelato il leader leghista

Lo tsunami umano delle “sardine anti-Salvini” ha travolto anche lo stesso segretario della Lega che per cavalcare l’onda ha cercato di rispondere con ironia. Prima ha promesso di scendere in piazza con i manifestanti, poi ha postato sui social un gattino che mangia una sardina.

«Cosa c’è di più dolce e bello dei gattini? 😉 P.s. Ai vostri bambini felini piacciono sardine e pesciolini? Mettete la foto nei commenti! Miao! 😸», ha scritto il segretario della Lega. Una trovata ironica per sfruttare a suo favore la viralità di un movimento nato per criticarlo.

Uno a zero dunque per Matteo Salvini. Ma il Capitano non colleziona solo vittorie. Sui social c’è anche chi in queste ore è riuscito a gelare il leader leghista. Il 19 novembre l’attaccante spagnolo del Milan, Suso, ha compiuto 26 anni. Tra le migliaia di auguri che ha ricevuto in rete spicca quello al vetriolo del segretario della Lega.

«Auguri! Nella speranza che Babbo Natale ti porti un po’ di velocità, di grinta e di voglia di giocare», ha scritto Salvini sotto al post su Instagram pubblicato dal Milan con gli auguri al calciatore.

La risposta di Suso però non è stata da meno. «Grazie. Nella speranza che Babbo Natale ti porti un po’ di velocità, di grinta e di voglia di amministrare meglio, molto meglio un Paese che amo», ha scritto l’attaccante. Una risposta a cui sono seguiti migliaia di commenti di ilarità, qualcuno è intervenuto anche a difesa del leader leghista. Uno a zero per Suso questa volta.

Leggi anche: