Sondaggi, Meloni cresce ancora: Centrodestra unito al 48,9%. In calo i partiti di governo

Il risultato migliore degli ultimi 7 giorni è quello registrato da Fdi che guadagna un +0,5% nelle intenzioni di voto, portandosi al 10,3%

Perde qualcosa ma si conferma primo partito. La Lega di Matteo Salvini detiene saldamente il numero di preferenze maggiori nelle intenzioni di voto degli italiani. Nell’ultima rilevazione targata Index e mostrata in onda su La7 nel corso di Piazza Pulita, la Lega si attesta al 31,8% lasciando così sul terreno uno 0,4% rispetto al precedente sondaggio della scorsa settimana.


Perde quota il Pd (-0,3%) che passa dal 19,2% dell’ultima rilevazione al 18,9%. Lieve calo anche per l’alleato di governo, il M5s, che perde lo 0,2% e non va oltre il 16%. Stessa performance (-0,2%) per Italia viva che dal 4,6% della scorsa settimana passa al 4,4%.

Il risultato migliore degli ultimi 7 giorni è senza dubbio quello registrato da Fdi che guadagna un +0,5% nelle intenzioni di voto, portandosi al 10,3% (dal 9,8 della scorsa settimana). Lieve crescita per Forza Italia che con un +0,1% si ferma al 6,8%.

Le altre forze politiche

Tra le altre forze politiche, Azione di Carlo Calenda guadagna lo 0,3% arrivando al 2,1%. Lieve crescita poi per gli altri partiti di sinistra (+0,1%) e per i Verdi (+0,1%), stabile + Europa all’1,5%. Perde lo 0,1% Cambiamo di Giovanni Toti che non va oltre l’1%.

Leggi anche: