Oscar 2020, ecco tutte le nomination: sbancano Joker e Quentin Tarantino

«Joker» di Todd Phillips ha già vinto il Leone d’oro a Venezia e porta a casa l’attesa nomination di Joaquin Phoenix come miglior attore

Ci siamo: ecco i nomi dei protagonisti della sfida di quest’anno per gli Oscar. Il conto alla rovescia per la nottata del 9 febbraio e la consegna delle statuette per l’edizione numero 92 al Dolby Theatre di Los Angeles è cominciata con l’annuncio, oggi 13 gennaio, delle nomine: a sbancare sono Joker di Todd Phillips – che ha già vinto il Leone d’oro a Venezia e porta oggi a casa l’attesa nomination di Joaquin Phoenix come miglior attore – con 11 nomination e C’era una volta a Hollywood di Quentin Tarantino, The Irishman e 1917 con 10.


Ecco le nomination, sezione per sezione.

Miglior film

1917, C’era una volta …a Hollywood, Jojo Rabbit, Joker, Little Women, Le Mans 66. La grande sfida, Marriage Story, Parasite, The Irishman.

Miglior attore non protagonista

Brad Pitt (C’era una volta a Hollywood)
Anthony Hopkins (The Two Popes)
Al Pacino (The Irishman)
Joe Pesci (The Irishman)
Tom Hanks (A Beautiful Day in the Neighborhood)

Miglior attrice non protagonista

Kathy Bates (Richard Jewell), Laura Dern (Marriage story), Scarlett Johansson (Jojo rabbit), Florence Puigh (Little woman), Margot Robbie (Bombshell).

Miglior attore

Nella categoria attori protagonisti concorrono: Antonio Banderas con Dolor Y Gloria; Leonardo Di Caprio con C’era una volta a… Hollywood; Adam Driver Storia di un Matrimonio; Joaquin Phoenix, Joker; Jonathan Pryce, I due Papi

Miglior attrice

In corsa per la statuetta di attrice protagonista: Cinthia Erivo, Harriet; Scarlett Johansson, Storia di un matrimonio; Saoirse Ronan, Piccole Donne; Charlize Theron, Bombshell; Renee Zellweger, Judy

L’attrice Scarlett Johansson. EPA/Nina Prommer

Miglior regia

Martin Scorsese (The Irishman)
Bong Joon-ho (Parasite)
Sam Mendes (1917)
Todd Phillips (Joker)
Quentin Tarantino (C’era una volta … a Hollywood)

Miglior sceneggiatura originale

Rian Johnson (Knives Out)
Sam Mendes e Krysty Wilson-Cairns (1917)
Noah Baumbach (Marriage Story)
Quentin Tarantino (C’era una volta …a Hollywood)
Bong Joon-ho (Parasite)

Miglior sceneggiatura non originale

Anthony McCarten (I due papi)
Steven Zaillian (The Irishman)
Todd Phillips e Scott Silver (Joker)
Taika Waititi (Jojo Rabbit)
Greta Gerwig (Little Women)

Miglior film internazionale

Non ce l’aveva fatta Il Traditore di Marco Bellocchio. In corsa ci sono:

Corpus Christi (Polonia)
Honeyland (Macedonia)
Les Miserables (Francia )
Dolor y gloria (Spagna)
Parasite (Corea del sud)

Migliore colonna sonora

Alexandre Desplat (Little Women)
Hildur Guðnadottir (Joker)
Randy Newman (Marriage Story)
Thomas Newman (1917)
John Williams (Star Wars: The Rise of Skywalker)

Miglior film d’animazione

I Lost My Body
Toy Story 4
How to Train Your Dragon: The Hidden World
Klaus
Missing Link

Miglior documentario

American Factory
The Edge of Democracy
The Cave
For Sama
Honeyland

Miglior fotografia

Roger Deakins, 1917; Jarin Blaschke, The Lighthouse; Rodrigo Prieto, The Irishman; Lawrence Sher, Joker; Robert Richardson, Once Upon a Time…in Hollywood.

Miglior montaggio

Le Mans ‘66 – La grande Sfida
The Irishman
Jojo Rabbit
Joker
Parasite

Miglior canzone originale

Into the Unknown (Frozen 2)
I Can’t Let You Throw Yourself Away (Toy Story 4)
I’m Standing With You (Breakthrough)
(I’m Gonna) Love Me Again (Rocketman)
Stand Up» (Harriet)

Miglior trucco e acconciatura

1917
Maleficent: Mistress of Evil
Bombshell
Joker
Judy

Migliori effetti visivi

Avengers: Endgame, The Irishman, The Lion King, 1917, Star Wars: L’ascesa di Skywalker.

Migliori costumi

Sandy Powell (The Irishman)
Jacqueline Durran (Little Women)
Mayes C. Rubeo (Jojo Rabbit)
Mark Bridges (Joker)
Arianne Phillips (C’era una volta …a Hollywood)

In copertina Joaquin Phoenix. EPA/Christian Monterrosa

Leggi anche: