Esplosione in un villino vicino Roma: tre feriti, c’è anche un vigile del fuoco

Il pompiere è rimasto ferito in una seconda esplosione, probabilmente per la perdita di un impianto gpl

Esplosione ieri sera nel seminterrato di un villino quadrifamiliare in zona Valcanneto, a Cerveteri, vicino Roma. L’uomo è stato portato in ospedale per una ferita lacero contusa alla testa, la donna ricoverata in prognosi riservata ma non in pericolo di vita. Sul posto vigili del fuoco e carabinieri della stazione di Cerveteri.

A quanto riferito dai vigili del fuoco, durante le operazioni di soccorso è rimasto ferito un pompiere a causa di una seconda esplosione. Secondo quanto si è appreso, si ipotizza una perdita dall’impianto gpl. L’esplosione avrebbe interessato un muro dell’abitazione al momento non agibile.