Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Coronavirus. Il falso video delle autorità cinesi che spruzzano disinfettante su un senzatetto

Diffuso da qualche utente cinese, è stato preso per un caso di maltrattamento avvenuto in Cina, ma si sbagliano

Il 3 febbraio 2020 l’utente Sotiri Dimpinoudis (@sotiridi) pubblica una lunga serie di video su Twitter sul nuovo Coronavirus in Cina e non solo, tra questi uno in cui si vede un senzatetto che viene svegliato e fatto alzare da terra dalle autorità cinesi che gli spruzzano addosso del disinfettante.

In realtà il video non ha nulla a che fare con la Cina e non è nemmeno recente. Infatti, ne avevamo parlato in un articolo di fact-checking del 25 dicembre 2019 dove si sosteneva che fosse stato registrato in Italia, ma si tratta di un paese latino-americano (probabilmente la Colombia).

Come si è diffuso

Cercando le probabili fonti ho notato il tweet del 3 febbraio 2020 dell’utente @MgOqkzLBRPLCHyN dove pubblica il video senza però collegarlo al Coronavirus e la situazione odierna in Cina.

Il tweet venne condiviso dall’utente @ifoundmetonight per parlare del Coronavirus (non è l’unico, anche altri con l’hashtag #ChinaVirus):

Many people wondered about the homeless in China. This is the first thing i found all this time about it. #coronavirus It reads per google translate: It’s inhuman, it’s too much, it’s too bullying! People are also forced to live on the streets. Who cares about these people?

Leggi anche: