Migranti, allarme a largo della Libia: un barcone con 91 persone in pericolo. Alarm phone: «Lanciato Sos, nessuno ha preso iniziativa»

Secondo la piattaforma Alarm Phone, l’imbarcazione sta affondando e ci sono persone in mare

Un barcone con a bordo 91 persone è in grave pericolo. L’allarme è partito dalla piattaforma Alarm Phone alle 7:21 di oggi 9 febbraio, che dopo un primo messaggio in inglese ne ha rilanciato un secondo in italiano che non riporta nuovi sviluppi sulla vicenda. Si tratta di un barcone partito dalla Libia: «Ci hanno riferito che l’acqua sta entrando nella barca – riporta la piattaforma – e ci sono già persone in mare. Abbiamo informato le autorità alle 4:24 – aggiungono – ma nessuno ha preso sufficiente iniziativa. Hanno bisogno di aiuto immediato!».

Leggi anche: