Europa League, stasera si gioca. Confermato lo stop a Juve Lione. L’Uefa decide il 17 marzo: gli aggiornamenti

La prossima settimana saltano tre match di Champions su quattro. Ecco il quadro al momento

La Liga stoppata, la Premier League con tre giocatori del Leicester risultati positivi: la possibilità che ci si fermi anche in Inghilterra per la diffusione del coronavirus. Ma in Europa League, stasera, si giocherà regolarmente (6 partite, di cui 4 a porte chiuse e due col pubblico) ad eccezione di Siviglia-Roma e Inter-Getafe.

La prossima settimana, invece, si disputerà solo Bayern-Chelsea di Champions League in quanto la Juve è in quarantena (e non può ospitare il Lione), il Real Madrid idem (dovrebbe andare a Manchester per sfidare il City) e il Napoli non può volare in Spagna per affrontare il Barcellona.


La Uefa, per ora, va avanti. Lo fa dopo un doppio vertice tenuto in giornata, prima interno e poi allargato alla varie Leghe e alla board dell’Eca. Una nuova e decisiva riunione si terrà il prossimo 17 marzo quando si farà il punto della situazione su Coppe e Euro 2020 (negata la possibilità di ‘trasferirlo’ in Turchia).

Foto di copertina Ansa

Leggi anche: