Scuola, pubblicati i bandi di concorso per 62mila posti tra infanzia, primaria, medie e superiori: in cattedra da settembre

Le domande potranno essere presentate dal 15 giugno al 31 luglio. I concorsi si svolgeranno garantendo condizioni di massima sicurezza per i candidati, ha fatto sapere il ministero dell’Istruzione

Nonostante la chiusura delle scuole, a settembre è previsto l’inserimento di quasi 62mila insegnanti. Oggi in Gazzetta ufficiale è stato pubblicato il nuovo bando di concorso per il reclutamento di docenti nelle scuole dell’infanzia, nelle scuole primarie, e in quelle secondarie di primo e secondo grado. In particolare, il concorso per il personale docente della scuola dell’infanzia e primaria prevede la disponibilità di 12.863 posti.


Scadenze

Le domande di partecipazione potranno essere inoltrate dalle ore 9 del 15 giugno 2020 fino alle ore 23.59 del 31 luglio 2020. Il concorso ordinario per il personale docente della secondaria di primo e secondo grado prevede 25.000 posti.

Requisiti

In linea con quanto previsto dal decreto scuola dello scorso dicembre, l’inserimento straordinario in ruolo di personale docente nella scuola secondaria di primo e secondo grado avverrà per chi già insegna e possiede i requisiti indicati nel bando. I termini per le istanze di partecipazione andranno dalle ore 9 del 28 maggio fino alle ore 23.59 del 3 luglio 2020.

Per quanto riguarda la procedura straordinaria per l’accesso ai percorsi di abilitazione all’insegnamento nella secondaria di primo e secondo grado, le domande potranno essere presentate dalle ore 9 del 28 maggio, fino alle ore 23.59 del 3 luglio 2020.

Sicurezza

I concorsi si svolgeranno garantendo condizioni di massima sicurezza per i candidati, ha fatto sapere il ministero dell’Istruzione che sta lavorando al piano logistico per il concorso straordinario per la scuola secondaria di primo e secondo grado che sarà il primo a essere espletato.

Leggi anche: