Donald Trump ha definito Black Lives Matter «un simbolo d’odio»

Il sindaco di New York Bill de Blasio ha proposto di scrivere sulla Quinta Strada il motto simbolo delle proteste contro la brutalità della polizia

Dipingere la Fifth Avenute con la scritta «Black Lives Matter». Per Donald Trump si tratta di «un simbolo d’odio» e «finirà per denigrare» l’intera storica strada di Manhattan. Su Twitter il tycoon ha attaccato Bill de Blasio, dopo che la scorsa settimana il sindaco di New York ha proposto di scrivere sulla Quinta Strada il motto simbolo delle proteste contro la brutalità della polizia, ricominciate dopo l’omicidio di George Floyd.

Il presidente americano ha visto la decisione come una provocazione, visto che sulla Fifth Avenue sorge la Trump Tower. Ma la risposta di de Blasio non si è fatta attendere: «I tweet di Trump sono la definizione del razzismo». «I neri hanno costruito la Fifth Avenue e tanta parte di questa nazione – ha aggiunto de Blasio -. Il tuo lusso è venuto dal loro lavoro, per il quale non sono mai stati equamente compensati».

Leggi anche: