Google investe 900 milioni di dollari in Italia per “digitalizzare” il lavoro

Il nuovo piano del gigante dell’informatica è rivolto alle piccole e medie imprese

Si chiamerà “Italia in Digitale” ed è il progetto messo in cantiere da Google che in 5 anni investirà nel Paese grazie a un fondo di 900 milioni di dollari. Il piano contribuirà ad aprire le due Google Cloud Region dedicate alle piccole e medie imprese «con l’obiettivo di accelerare la trasformazione digitale del Paese». «Google è orgogliosa di essere partner della ripresa economica dell’Italia», dice Sundar Pichai, Ceo di Google.

Insomma, se durante la pandemia si è arrivati a fare un uso sempre più massiccio del digitale – vedi alla voce smart working -, quello del gigante di Internet sarà, dicono, un tentativo di fornire una serie di momenti di formazione, strumenti gratuiti e collaborazioni a supporto delle imprese e delle persone in cerca di lavoro.

Questo nuovo progetto – spiega la società – «trae forza dal successo di iniziative come Crescere in Digitale e Google Digital Training, che negli ultimi cinque anni hanno aiutato 500.000 persone a ottenere le competenze digitali necessarie per rilanciare un’attività o migliorare la propria carriera lavorativa». Con questo nuovo impegno, Google dice di voler aiutare altre 700mila persone e piccole e medie imprese a digitalizzarsi, con l’obiettivo di portare il numero complessivo a oltre 1 milione per la fine del 2021.

«Da molti anni Google è impegnata in Italia per diffondere le competenze digitali utili a trovare un lavoro o far crescere un’attività – fanno sapere da Google Italy – Se queste competenze erano importanti prima della pandemia, ora sono diventate tanto più necessarie». La parola d’ordine per il futuro sarà “digitalizzazione”. «La crisi ha accelerato il nostro uso della tecnologia: ora la tecnologia può aiutarci a uscire dalla crisi».

Le reazioni della politica

«Accolgo con favore questo importante investimento in Italia da parte di Google e Sundar Pichai». Così il premier Giuseppe Conte, con un messaggio in inglese lasciato su Twitter commenta l’investimento annunciato in Italia dall’amministratore delegato di Google. «La tecnologia e l’innovazione digitale sono elementi centrali dell’agenda del mio governo per il futuro del nostro Paese. Continuiamo così!».

Leggi anche: