Coronavirus, Oms: «Non torneremo alla vecchia normalità, ma possiamo controllare la malattia e andare avanti con le nostre vite» – Il video

La ricetta dell’organizzazione mondiale della sanità per riuscire a controllare la malattia e «andare avanti con le nostre vite»

«Non ci sarà ritorno alla “vecchia normalità” per il prossimo futuro. Ma esiste una tabella di marcia per una situazione in cui possiamo controllare il Coronavirus e andare avanti con le nostre vite». Per riuscire nella mission – secondo il direttore dell’Organizzazione mondiale della sanità – sono tre i punti di forza da conseguire: ridurre la mortalità e sopprimere la trasmissione; una comunità coinvolta nell’adozione di misure comportamentali individuali volte all’interesse reciproco e una forte leadership dei governi insieme al coordinamento di strategie globali, attraverso una comunicazione chiara e coerente. «Si può fare. Deve essere fatto», ha ribadito Tedros Adhanom Ghebreyesussus, nel corso della conferenza stampa a Ginevra.

Leggi anche: