Coronavirus, aumentano morti e nuovi contagi. Dimezzano i guariti – Il bollettino della Protezione Civile

Oggi +230 casi (ieri erano 162), altre 20 vittime (ieri erano 13): il totale dei decessi supera i 35mila. Oggi sono guarite 230 persone, ieri erano 575

Il bollettino del 16 luglio

Aumenta il numero di morti, che supera i 35mila, e quello dei nuovi contagi, mentre il numero dei test effettuati è nella media: +50mila. Dimezzano allo stesso tempo le persone guarite. È la situazione in Italia relativa all’emergenza Coronavirus, secondo gli ultimi dati forniti dalla Protezione Civile e dal Ministero della Salute. Nel dettaglio, sono 243.736 i casi totali nel nostro Paese, +230 nelle ultime 24 ore. Ieri i nuovi casi erano stati 162, due giorni fa erano 114. Sale a 35.017 il bilancio delle vittime, +20 nelle ultime 24 ore. Ieri erano stati registrati 13 decessi, due giorni fa erano +17.

Nelle ultime 24 ore hanno lasciato l’ospedale 230 persone, sale a 196.246 il bilancio dei guariti, ieri erano +575. Scendono a 12.473 gli attualmente positivi, ieri erano 12.493. Sono 750 le persone ancora ricoverate in ospedale, di cui 53 in terapia intensiva (ieri erano 57). Mentre 11.670 persone sono in isolamento domiciliare. Sono stati eseguiti nelle ultime ore 50.432 tamponi (ieri erano +48.449), il totale dei test sale così a 6.103.492, mentre sono 3.663.596 i casi testati. 

Ieri e oggi a confronto

L’andamento dei nuovi contagi negli ultimi 10 giorni

I positivi al Covid-19 Regione per Regione

Ecco i dati sulle persone attualmente positive al Coronavirus regione per regione:

Grafiche a cura di Vincenzo Monaco

Leggi anche: