«Mia madre ha cresciuto due figlie nere sapendo che la loro vita sarebbe stata diversa»: il primo spot elettorale di Kamala Harris

Nel primo spot elettorale da vicepresidentessa alla corsa elettorale di autunno, Harris ha ripercorso le sue radici e ha ricordato il ruolo della madre nelle sue scelte

«Ora è il tempo di agire». Kamala Harris festeggia la sua nomina a vice di Joe Biden per la corsa alle presidenziali pubblicando il suo primo video della campagna. Il filo conduttore della clip sono le difficoltà affrontate nella vita a causa del colore della sua pelle, dall’infanzia fino all’età adulta.

Il video è stato postato su tutti i canali social della donna e ha fatto il giro del mondo. «Mia madre ha cresciuto due figlie nere sapendo che la loro vita sarebbe stata diversa», racconta nella clip. «Ma ogni volta che mi lasciavo abbattere da qualcosa mi guardava negli occhi e mi diceva: “e allora cosa farai tu per cambiare le cose?”».

L’espediente narrativo è invece Biden che annuncia in videoconferenza il nuovo incarico di Harris. «Sei pronta per andare a lavorare?», dice lui. «Oh mio Dio, sono davvero pronta per lavorare», risponde la senatrice della California. «Sono pronta per lavorare. Sono pronta a farlo con te, per te, sono profondamente onorata e molto eccitata», replica la Harris. «Insieme è una battaglia che possiamo vincere», recita la didascalia del video.

Leggi anche: