«La passeggiata col cane deve durare almeno un’ora». La proposta di legge della ministra tedesca

«Gli animali domestici non sono peluche, i loro bisogni devono essere presi in considerazione», ha detto la ministra tedesca per l’alimentazione e l’agricoltura Julia Klöckner

Non basterà più una passeggiata serale di pochi minuti con il vostro cane per considerare il vostro dovere di bravi padroni adempiuto. In Germania dovranno essere almeno due le uscite giornaliere con il vostro cane ed entrambe dovranno avere una durata di almeno due ore. È questa l’ultima proposta di legge che arriva al Bundestag direttamente dal governo tedesco.

Una legge per assicurare che il benessere degli animali domestici sia preso seriamente in considerazione. Sul tabloid tedesco Bild la proposta è stata descritta però come «l’idea più insana che il ministero abbia mai avuto». D’altronde – si chiedono molti – come verranno effettuati i controlli? Dei 68.5 milioni di cani in Europa, più di 10 milioni si trovano in Germania. In questa speciale classica l’Italia è sesta con 7 milioni di cani, dietro a Francia e Polonia.

Il piano prevede che le autorità di ciascuno dei 16 stati federali della Germania applichino le regole, che potrebbero essere approvate il prossimo anno. «Gli animali domestici non sono peluche, i loro bisogni devono essere presi in considerazione», ha detto il ministro tedesco per l’alimentazione e l’agricoltura Julia Klöckner, nello spiegare la proposta di legge.

Oltre al requisito delle passeggiate, le riforme includono anche il divieto di tenere i cani legati e regole che obbligano i padroni a prendersi cura dei nuovi cuccioli per almeno quattro ore al giorno.

Immagine copertina: Unsplash

Leggi anche: