Coronavirus, 1.397 nuovi positivi, nessuna regione a zero. Aumentano terapie intensive (+11) e ricoveri (+68) dieci i morti – Il bollettino della Protezione civile

Lombardia, Lazio e Campania le Regioni più colpite

Il bollettino del 3 settembre

Nell’ultimo bollettino diramato dalla Protezione civile sulla situazione Coronavirus in Italia si registra un aumento dei casi giornalieri di +1.397, ieri erano stati 1.326 per un totale di 272.912 contagi dall’inizio dell’emergenza. Il numero di tamponi è sceso di 10mila: 92mila contro i 102mila di ieri. Il numero delle persone ricoverate con sintomi è salito di 68 unità per un bilancio complessivo di 1.505.

Sale anche il numero delle vittime. Sono 10 quelle registrate nelle ultime 24 ore, ieri erano 6. Per un totale di morti che è salito a 35.507. Il numero delle persone in terapia intensiva è invece di 120: +11 rispetto al dato di ieri. Le regioni più colpite sono la Lombardia (+228), la Campania (+193) e il Lazio (+154).

Ieri e oggi a confronto

L’andamento dei nuovi contagi negli ultimi 10 giorni

I positivi al Covid-19 Regione per Regione

Ecco i dati sulle persone attualmente positive al Coronavirus regione per regione:

Leggi anche: