Omicidio di Colleferro, quando Gabriele Bianchi venne raccontato come giovane coraggioso in tv – Il video

Gabriele Bianchi, in un servizio del Tg3 dell’estate scorsa, raccontava di aver aperto una bottega di ortofrutta dopo il lockdown: «Non ho avuto paura di aprire. Ci credo molto»

Gabriele Bianchi è uno dei giovani arrestati per l’omicidio di Willy Monteiro Duarte, il ragazzo pestato a morte per aver difeso un amico. Bianchi veniva intervistato, in un servizio del Tg3 del 4 agosto scorso, come giovane commerciante coraggioso, che aveva deciso di aprire una bottega di frutta e verdura dopo il lockdown da Coronavirus: «Ho aperto circa un mese fa – diceva nell’intervista -. No, non ho avuto paura di aprire. Ci credo molto».

Immagini: Rai / Tg3

Leggi anche: