È morta l’attrice Diana Rigg, Olenna Tyrell in “Game of Thrones” e unica signora Bond della storia

Veniva chiamata Dame Diana. «Ha trascorso gli ultimi mesi riflettendo felicemente sulla sua vita straordinaria, piena d’amore, di sorrisi e di un profondo orgoglio per quanto fatto nella sua professione», dice la figlia

Diana Rigg, 82 anni, è morta: era malata di cancro, malattia che le era stata diagnosticata a marzo. L’attrice britannica famosissima – e molto amata – per aver interpretato ruoli interpretati in celebri serie tv come The Avengers e più recentemente Game of Thrones, dove è stata Olenna Tyrell, è anche l’unica signora Bond della storia, in On Her Majesty’s Secret Service, film del 1969 della saga di 007 in cui interpreta la Contessa Teresa di Vicenzo che convola a nozze con il James Bond interpretato da George Lazenby.

Nel Regno Unito veniva chiamata Dame Diana, per avere ricevuto la decorazione e il titolo dell’ordine dell’ex Impero britannico dalla regina. A confermare la morte, alla Bbc, la figlia Rachael Stirling. «Ha trascorso gli ultimi mesi riflettendo felicemente sulla sua vita straordinaria, piena d’amore, di sorrisi e di un profondo orgoglio per quanto fatto nella sua professione», dice Rachel, anche lei attrice.

In copertina EPA/SEBASTIEN NOGIER | L’attrice Diana Rigg al Festival sulle Serie di Cannes, 5 aprile 2019.