Francia, positivo anche il ministro dell’Economia Le Maire. In 24 ore oltre 13mila casi

Si tratta del più grande aumento di casi mai registrato nel Paese dall’inizio dell’epidemia

Nella Francia dove i casi quotidiani di Coronavirus hanno superato da giorni quota 10 mila, si ammala anche il ministro dell’Economia, Bruno Le Maire. Lo ha comunicato lui stesso su Twitter, aggiungendo di non avere sintomi, di essersi messo subito in isolamento e di essere intenzionato a continuare ad esercitare le sue funzioni per la durata della quarantena, che in Francia è stata accorciata ad una settimana.


Aumentano i pazienti in terapia intensiva: sono 571 in più

Stando ai dati di Santé publique la Francia ha registrato ben 13.215 nuovi casi di Coronavirus in 24 ore, portando il totale a 428.696 dall’inizio della pandemia. Si tratta del picco più alto mai registrato nel Paese. Anche il numero di ricoveri è impressionante: sono 3.626 (giovedì erano 3.223, mercoledì 2.976).

Anche se la fascia d’età più colpita rimangono i giovani tra 20 e 30 anni, aumentano anche i ricoveri in terapia intensiva: sono 571 da ieri, in aumento rispetto a giovedì (535) e mercoledì (508). Con 123 nuovi decessi a causa del Covid, il totale delle vittime è salito a 31.249 dall’inizio della pandemia.

Leggi anche: