Coronavirus, Musumeci viola la sua stessa ordinanza: immortalato senza mascherina in una foto di gruppo

Nessun distanziamento sociale e senza mascherina. Così il governatore siciliano si mostra nel corso di un evento, dimenticando, forse, di aver firmato un’ordinanza che obbliga tutti a indossare la mascherina all’aperto

La legge è uguale per tutti. A maggior ragione per chi emana ordinanze. Il governatore siciliano Nello Musumeci – come si vede in una foto pubblicata dall’assessore regionale al Turismo, Sport e Spettacolo Manlio Messina – si è mostrato in pubblico, in occasione del Giro d’Italia a Monreale, insieme ad altre quattro persone, senza mascherina. E senza alcun rispetto del distanziamento sociale (necessario per contenere la pandemia del Coronavirus).


Le foto

Il presidente della Regione Siciliana deve aver dimenticato (su sei foto pubblicate, infatti, solo in una indossa la mascherina, ndr) di aver emanato il 27 settembre scorso un’ordinanza che obbliga tutti a indossare la mascherina all’aperto. Un provvedimento che anticipa, di fatto, il nuovo dpcm e che è teso a contenere il contagio dal virus in una Sicilia che, ormai da settimane, ha visto un netto incremento delle infezioni, vuoi per l’effetto vacanze vuoi per la noncuranza di molti.

FACEBOOK/MANLIO MESSINA

Cosa dice l’ordinanza firmata da Musumeci

L’ordinanza in vigore dal 30 settembre al 30 ottobre 2020

In Sicilia la mascherina andrebbe indossata sempre «nei luoghi aperti al pubblico se si è nel contesto di presenze di più soggetti». Fanno eccezione i bambini al di sotto dei sei anni, chi si trova «con congiunti o conviventi» e chi esercita «attività motoria intensa a condizione che il distanziamento interpersonale sia mantenuto», si legge nell’ordinanza firmata dallo stesso Musumeci e in vigore dal 30 settembre al 30 ottobre 2020. A denunciare il fatto, anche il segretario del Partito democratico palermitano, Rosario Filoramo.

Foto in copertina: FACEBOOK/MANLIO MESSINA

Leggi anche: