Seduti sotto la Regione Lombardia, gli studenti del liceo Volta protestano studiando in presenza – Le Foto

Distanziati, siedono a terra e studiano La protesta silenziosa e assordante degli studenti a Milano contro la didattica a distanza

Continuano le proteste contro le chiusure, i coprifuoco e la didattica a distanza per contenere i contagi da Coronavirus. Proteste pacifiche e silenziose, questa volta, con gli studenti del liceo Volta della città che manifestano sotto la regione. E lo fanno distanziati, seduti per terra e studiando. «È uno splendido silenzio assordante».


Ieri un presidio di protesta era stato organizzato dall’Unione degli Studenti contro l’introduzione della didattica a distanza. L’unico “voto” in cui la Regione Lombardia si era distinta dato da studenti e studentesse, era quello in dispersione scolastica.

Facebook/Michele Usuelli

Leggi anche: