Coronavirus, 580 morti in 24 ore. I nuovi contagi superano i 35 mila con 60 mila tamponi in più – Il bollettino della protezione civile

Le persone in terapia intensiva aumentano di 122 unità mentre i pazienti guariti e dimessi raggiungono quota 363.023, +17.734 rispetto a ieri

Il bollettino del 10 novembre

Sono 35.098 i nuovi casi di Coronavirus segnalati in Italia nelle ultime 24 ore, a fronte di 217.758 tamponi, di più di ieri quando i tamponi erano stati 147.725 e i positivi 25.271. Aumentano anche i decessi, sono +580 nelle ultime 24 ore (ieri erano stati 356), e le persone in terapia intensiva, che aumentano di 122 unità. Le persone ricoverate con sintomi in totale sono +997 da ieri. La Lombardia registra l’aumento più grande di nuovi positivi (+10.955), seguita dal Piemonte (+3.659) e dalla Campania (+2.716). I pazienti guariti e dimessi sono aumentati a quota 363.023, +17.734. Anche l’indice di gravità calcolato da YouTrend segna un peggioramento: 82/100, quando ieri era 78/100. Attualmente ci sono 590.110 persone positive in Italia.


Ieri e oggi a confronto

L’andamento dei nuovi contagi negli ultimi dieci giorni

I positivi al Covid-19 Regione per Regione

Ecco i dati sulle persone attualmente positive al Coronavirus regione per regione:

Grafiche a cura di Vincenzo Monaco

Leggi anche: