Coronavirus, balzo in avanti dei nuovi contagi: 40.902 in 24 ore. 550 decessi

Le persone attualmente positive sono 663.926. Di queste, 30.914 sono ricoverate con sintomi e 3.230 in terapia intensiva

Il bollettino del 13 novembre

Sono 550 i morti da Coronavirus registrati in Italia nelle ultime 24 ore. A darne notizia è, come di consueto, il bollettino della Protezione Civile e del Ministero della Salute. Ieri, i decessi erano stati 636: un dato in aumento rispetto a quello di mercoledì 11 novembre, quando le morti registrate erano state 623. Il bilancio delle vittime sale a 44.139. I nuovi casi tracciati sono invece 40.902 . Ieri, se ne erano registrati +37.978 e due giorni fa +32.961.


Il totale dei contagi dall’inizio del monitoraggio è pari a 1.107.303. I dati di oggi arrivano a fronte di 254.908 tamponi analizzati, per un totale di 18.455.516 dallo scorso febbraio. Il 12 novembre i tamponi analizzati erano stati 234.672. Le persone attualmente positive sono 663.926. Di queste, 30.914 risultano sono ricoverate (ieri 29.873), e 3.230 sono in terapia intensiva (ieri 3.170). Il totale dei guariti è di 399.238 (ieri 387.758).

Ieri e oggi a confronto

L’andamento dei nuovi contagi negli ultimi dieci giorni

I positivi al Covid-19 Regione per Regione

Ecco i dati sulle persone attualmente positive al Coronavirus regione per regione:

Grafiche a cura di Vincenzo Monaco

Leggi anche: