Salvini prende posizione sul vaccino: «Lo faccio solo se è sicuro» – Il video

di Redazione

Secondo le dichiarazione di Domenico Arcuri, in Italia il vaccino sarà disponibile per tutti entro settembre 2021

«Ho letto che in Turchia stanno facendo il vaccino cinese. Con tutto il rispetto preferisco sapere che il vaccino sia la via d’uscita sicura da questo disastro». Ai microfoni di Sky Tg24 il leader della Lega Matteo Salvini è intervenuto sul tema vaccini. Secondo l’annuncio di Domenico Arcuri, il commissario scelto dal Governo per l’emergenza, entro il prossimo settembre ci saranno abbastanza dosi a disposizione per vaccinare tutti gli italiani contro il Coronavirus. Il siero che arriverà nel nostro Paese segue un percorso di accordi che è stato tracciato dall’Unione Europea. L’unico Paese del Vecchio Continente che sta correndo in avanti su questo fronte è infatti il Regno Unito, il primo Paese al mondo ad autorizzare il vaccino di Pfizer. Una scelta che è stata ripresa anche da Salvini nel corso del suo intervento a Sky Tg24: «Mi chiedo perchè in Gran Bretagna l’avrà la settimana prossima e noi fra due mesi?».


Leggi anche: