«Alcuni virologi del Cts dovevano essere presi a pedate nel c**o»: la sfuriata del deputato di Fratelli d’Italia (che poi si scusa) – Il video

di Redazione

Le parole di Andrea Delmastro Delle Vedove nell’Aula della Camera sono state subito stigmatizzate dalla presidente di turno, Mara Carfagna

Andrea Delmastro Delle Vedove, deputato di Fratelli d’Italia, è stato protagonista di un intervento alla Camera piuttosto scomposto dopo le comunicazioni del ministro della Salute, Roberto Speranza, sulle nuove misure per affrontare l’emergenza Coronavirus. «Alcuni dei virologi e dei medici che lei ha tenuto nel Cts, a gennaio sarebbero dovuti andare in Europa, ma non ci sono andati perché loro non aprono le mail. Questa è la scusa ufficiale. Quei medici dovevano essere presi a pedate nel c**o, altro che essere mantenuti all’interno del Cts». Il deputato è stato immediatamente richiamato all’ordine dalla presidente di turno dell’Aula di Montecitorio, Mara Carfagna, e si è frettolosamente scusato per il suo linguaggio.


Video: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Leggi anche:

Redazione