«Alcuni virologi del Cts dovevano essere presi a pedate nel c**o»: la sfuriata del deputato di Fratelli d’Italia (che poi si scusa) – Il video

Le parole di Andrea Delmastro Delle Vedove nell’Aula della Camera sono state subito stigmatizzate dalla presidente di turno, Mara Carfagna

Andrea Delmastro Delle Vedove, deputato di Fratelli d’Italia, è stato protagonista di un intervento alla Camera piuttosto scomposto dopo le comunicazioni del ministro della Salute, Roberto Speranza, sulle nuove misure per affrontare l’emergenza Coronavirus. «Alcuni dei virologi e dei medici che lei ha tenuto nel Cts, a gennaio sarebbero dovuti andare in Europa, ma non ci sono andati perché loro non aprono le mail. Questa è la scusa ufficiale. Quei medici dovevano essere presi a pedate nel c**o, altro che essere mantenuti all’interno del Cts». Il deputato è stato immediatamente richiamato all’ordine dalla presidente di turno dell’Aula di Montecitorio, Mara Carfagna, e si è frettolosamente scusato per il suo linguaggio.


Video: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Leggi anche: