Coronavirus, in Lombardia aumentano i ricoveri ordinari: +43. I decessi sono 62

I guariti e i dimessi sono 454.392 (+2.161), i casi totali 530.281 (+2.293) e gli attualmente positivi 49.038 (+70)

Il bollettino del 27 gennaio

Sono +2.293 i nuovi positivi in Lombardia nelle ultime 24 ore. Si tratta della seconda regione con più contagi d’Italia, dopo il Veneto. Ieri erano +1.230, il giorno prima 1.484. Il rapporto positivi-tamponi è del 5,1 per cento. I decessi sono 62, ieri 77 per un totale di 26.851 morti per Covid. Aumentano i ricoveri ordinari che oggi sono 3.573 (ieri 3.530, +43) mentre in terapia intensiva si trovano ancora 377 pazienti (ieri 392, -15). Gli ingressi giornalieri in rianimazione sono 8, ieri 27. I tamponi effettuati nell’ultima giornata sono +44.809 (il numero più alto di oggi tra tutte le regioni) contro i +24.040 di ieri: il totale è di 5.525.624 tamponi dall’inizio del monitoraggio. I guariti e i dimessi sono 454.392 (+2.161), i casi totali 530.281, gli attualmente positivi 49.038 (+70), in isolamento ci sono 45.088 persone (+42). Milano resta la città con più casi nelle ultime 24 ore: +489 di cui +228 in città contro i +367 e +169 di ieri.


Le province

Ecco i casi di Coronavirus suddivisi per provincia:

  • Milano (+489) di cui +228 a Milano città
  • Brescia (+474)
  • Monza e Brianza (+237)
  • Varese (+233)
  • Como (+177)
  • Mantova (+164)
  • Pavia (+115)
  • Bergamo (+79)
  • Cremona (+78)
  • Lecco (+70)
  • Lodi (+58)
  • Sondrio (+52)

Leggi anche: