Super Bowl, Brady vs. Mahomes: la sfida del football americano è generazionale – Il video

La leggenda e la promessa (già mantenuta) dell’Nfl a confronto nel primo Super Bowl dell’era Covid. E con meno introiti pubblicitari di sempre

Il primo, Tom Brady, bianco, sposato con la modella Giselle Bundchen, ha vinto tutto. Ma ha ancora fame dopo aver salutato la franchigia di cui ha fatto la storia, i New England Patriots, per andare in Florida, sponda Tampa Bay Buccaneers, a realizzare una favola sportiva che ha portato la squadra dritta al Super Bowl 2021. L’altro, Patrick Mahomes, afroamericano, 24 anni e un contratto decennale che supera i 500 milioni di dollari, ha iniziato col baseball poi è passato all’ovale. E ha iniziato a vincere due anni fa, quando ha guidato i Kansas City Chiefs a un campionato atteso da 50 anni, giocando da protagonista e diventando il più giovane Mvp di una finale.


I protagonisti del 55esimo Super Bowl saranno loro due, non c’è pandemia che tenga. Anche davanti alla notizia che quest’anno gli introiti degli ambiti spazi pubblicitari dell’intervallo sono i più bassi di sempre, la sfida generazionale tra i due quarterback è il bottino più atteso. Per ora i due si sono confrontati durante la regular season e in diverse conversazioni, dove è sembrato esserci rispetto e, soprattutto, lo stesso Brady ha sottolineato «le statistiche impressionanti» del giovane rivale Mahomes.

Video:
YouTube/KT Aerial Visuals
YouTube/SZHighlights
YouTube/Raul Vegas Productions

Leggi anche: