Coronavirus, cala il numero di vittime: +221 in 24 ore (ieri +311), ma crescono i ricoveri in terapia intensiva: +23

Diminuiscono i contagi (+11.068 contro i +13.532 di ieri), ma il vero crollo si riscontra nel numero di tamponi (-85mila in un solo giorno)

Il bollettino del 14 febbraio

Decresce il numero di tamponi analizzati in 24 ore e, conseguentemente, il numero di contagi: sono 11.068 i nuovi casi individuati dalle autorità sanitarie a fronte di 205.642 test eseguiti. Ieri, 13 febbraio, le nuove infezioni da Coronavirus riscontrate erano state 13.532 su 290.534 tamponi elaborati. Il totale dei casi di positività, dall’inizio del monitoraggio, ha raggiunto quota 2.721.879. Il dato relativo al numero complessivo di tamponi, invece, è aggiornato a 36.168.581. Il tasso di positività di oggi sale al 5,3% (ieri era 4,6%).


Tra sabato e domenica 14 febbraio, sono morte 221 persone, in diminuzione rispetto alle 311 vittime del giorno precedente. Il totale dei decessi causati dalla Covid-19 è pari a 93.577. Stando ai dati pubblicati nel bollettino della Protezione Civile e del Ministero della Salute, 2.225.519 persone, complessivamente, sono riuscite a superare la malattia. Restano positivi, però, 402.783 cittadini: di questi, 18.449 sono ricoverati con sintomi (ieri erano 18.500), 2.085 si trovano in terapia intensiva (ieri erano 2.062) e 382.249 sono sottoposti a isolamento domiciliare.

I positivi al Covid-19 Regione per Regione

Ecco i dati sulle persone attualmente positive al Coronavirus regione per regione:

Leggi anche: